Fit Cheesecake al forno

Base:

  • 4 fette biscottate integrali
  • 30 gr albume
  • cannella a piacere
  • acqua qb
  • 1 pizzico sale

Ho frullato tutto insieme e pressato bene sul fondo di uno stampino da 10-12 cm di diametro a cerniera unto con staccante.

Ho lasciato 10′ in freezer.

Crema:

  • 100 gr albume
  • 50 gr yogurt greco
  • tic qualche goccia
  • 10 gr farina di riso

Ho versato sulla base e cotto in forno a 150 gradi per 20′.

Decorare a piacere con marmellata light, cioccolato fondente fuso o altro topping.

Annunci

Veg crostata con ganache al cioccolato

Per la frolla:

  • 200 gr farina 00
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 6 cucchiai di zucchero di canna
  • 70 ml latte di riso
  • 60 ml olio di semi

Ho steso la frolla su una piccola teglia da 20 cm di diametro dopo averla fatta riposare in frigorifero mezz’oretta e cotto in bianco coperta con cartaforno e legumi a 180 gradi per 30′.

Ganache:

  • 100 gr cioccolato fondente
  • 1/3 di tazza di acqua
  • 3 cucchiai cacao amaro
  • 1 cucchiaio olio di cocco
  • 1 cucchiaio melassa

Ho cotto tutto a fuoco basso in un tegame antiaderente per qualche minuto fino ad ottenere una crema densa.

Ho fatto raffreddare base e ganache e versato la crema sulla frolla.

Vegamisù

Pan di spagna:

  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 120 gr zucchero di canna
  • 120 gr olio di semi di girasole
  • 180 gr farina 0
  • 60 gr amido o maizena
  • 160 gr latte di riso

Cottura a 170 gradi per 30′ in forno statico griglia bassa in una teglia rettangolare unta con staccante.

Crema:

  • 500 ml latte di riso portato ad ebollizione con 2 cucchiai di fecola e 100 gr di zucchero e cotto per 5′ aggiungendo a metà cottura una bustina di agar agar, poi fatto raffreddare con pellicola a contatto per due ore in frigorifero
  • 500 ml panna vegetale freddissima montata con due cucchiai di zucchero a velo di canna

Ho unito i due composti incorporando la crema alla panna senza smontarla.

Assemblaggio:

ho bagnato il pan di spagna con caffè freddo leggermente zuccherato, spolverato con cacao amaro e ricoperto con la crema, infine ho decorato con scaglie di cioccolato fondente.

Fit banana bread

  • 1 banana molto matura schiacciata con una forchetta
  • 50 gr fiocchi di avena aromatizzati al pistacchio
  • 200 gr albumi

Ho diviso il composto in tre piccoli stampini, ho ciascuno decorato con:

  • fettine di banana
  • cioccolato fondente a pezzi
  • granella di nocciole

Ho cotto in forno a 180 gradi per 25′.

Ho decorato con burro di arachidi o crema proteica al cioccolato.

Easy Cheesecake

Base:

  • 300 gr digestive
  • 200 gr burro salato fuso e raffreddato

Ho messo tutto nel mixer e frullato, poi ho steso pressando bene sul piatto di una tortiera a cerniera unta con spray staccante. Ho fatto raffreddare in frigo per almeno mezz’ora.

Ho aperto la cerniera e messo la base direttamente sul piatto da portata togliendola dal fondo della tortiera (in questo modo sarà già impiattata), quindi ho rimesso solo il cerchio intorno per gli altri strati.

Crema:

  • 500 gr mascarpone
  • 450 gr ricotta
  • 250 gr Philadelphia
  • 1 bustina vanillina
  • 2 cucchiai zucchero a velo vanigliato

Ho montato tutto bene nella planetaria con la frusta e versato sulla base livellando bene la superficie. Ho rimesso in frigo.

Topping:

  • 1 vasetto marmellata di mirtilli neri

Ho spalmato sulla superficie e rimesso in frigo.

Si sa, la cheesecake deve riposare almeno mezza giornata in frigo per essere buona!

Porridge bicolore

Primo strato (cuocere in microonde a massima potenza per qualche minuto):

  • 50 gr farina avena cioccolato
  • 200 gr acqua

Secondo strato (quando il primo si è raffreddato):

  • 2 cucchiaini marmellata light a piacere

Terzo strato:

  • budino proteico alla vaniglia

Merenda di albumi

  • 150 gr albumi pastorizzati
  • 250 gr di acqua
  • scorza arancia
  • tic o altro dolcificante
  • cannella o noce moscata qb

Ho cotto tutto qualche minuto in microonde a massima potenza.

Ho aggiunto 10 gr cioccolato fondente >75% e 1 bustina di agar-agar.

Ho frullato bene col pimer per ottenere una crema omogenea e liscia.

Ho fatto raffreddare in frigorifero qualche ora.