Torta limone, mais e mandorle

  • 200 gr di burro a pezzetti a temperatura ambiente montato con le fruste con 200 gr di zucchero semolato fine

A questo composto aggiungere in 3 volte alternando un po’ di farina e un uovo:

  • 200 gr farina di mandorle mescolata con 100 gr farina di mais fioretto e 1+1/2 cucchiaino di lievito vaniglinato in polvere
  • 3 uova

Infine aggiungere la buccia di 2 limoni.

Cuocere in una tortiera a cerniera da 24 cm di diametro per 40′ a 180 gradi in forno statico.

Appena sfornata e ancora calda bucare la superficie con uno spaghetto e versare sopra lo sciroppo caldo fatto con 2 limoni e 125 gr zucchero a velo.

Fare raffreddare e sformare.

Annunci

Pasqua è finita

  • 4 uova montate con 150 gr di zucchero e 1 bustina di vanillina
  • 50 gr di farina
  • 200 gr di cioccolato fondente sciolto a fuoco bassissimo con 200 gr di burro

Cottura in forno a 180 gradi per 15′ per avere un tortino di cioccolato con cuore morbido.

Vegamisù

Pan di spagna:

  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 120 gr zucchero di canna
  • 120 gr olio di semi di girasole
  • 180 gr farina 0
  • 60 gr amido o maizena
  • 160 gr latte di riso

Cottura a 170 gradi per 30′ in forno statico griglia bassa in una teglia rettangolare unta con staccante.

Crema:

  • 500 ml latte di riso portato ad ebollizione con 2 cucchiai di fecola e 100 gr di zucchero e cotto per 5′ aggiungendo a metà cottura una bustina di agar agar, poi fatto raffreddare con pellicola a contatto per due ore in frigorifero
  • 500 ml panna vegetale freddissima montata con due cucchiai di zucchero a velo di canna

Ho unito i due composti incorporando la crema alla panna senza smontarla.

Assemblaggio:

ho bagnato il pan di spagna con caffè freddo leggermente zuccherato, spolverato con cacao amaro e ricoperto con la crema, infine ho decorato con scaglie di cioccolato fondente.

Easy Cheesecake

Base:

  • 300 gr digestive
  • 200 gr burro salato fuso e raffreddato

Ho messo tutto nel mixer e frullato, poi ho steso pressando bene sul piatto di una tortiera a cerniera unta con spray staccante. Ho fatto raffreddare in frigo per almeno mezz’ora.

Ho aperto la cerniera e messo la base direttamente sul piatto da portata togliendola dal fondo della tortiera (in questo modo sarà già impiattata), quindi ho rimesso solo il cerchio intorno per gli altri strati.

Crema:

  • 500 gr mascarpone
  • 450 gr ricotta
  • 250 gr Philadelphia
  • 1 bustina vanillina
  • 2 cucchiai zucchero a velo vanigliato

Ho montato tutto bene nella planetaria con la frusta e versato sulla base livellando bene la superficie. Ho rimesso in frigo.

Topping:

  • 1 vasetto marmellata di mirtilli neri

Ho spalmato sulla superficie e rimesso in frigo.

Si sa, la cheesecake deve riposare almeno mezza giornata in frigo per essere buona!

Cheesecake Pan di Stelle

Base:

  • 200 gr pan di stelle tritati finemente nel mixer
  • 100 gr burro fuso tiepido

Ho fatto assorbire bene tutto il burro alla polvere di biscotti e livellato bene col dorso di un cucchiaio sulla base (piatto da portata su cui ho adagiato uno stampo rotondo o quadrato da 22 cm per dolci unto con spray staccante). Far raffreddare in frigo almeno 30′.

Crema (nell’ordine):

  • 250 gr ricotta
  • 250 gr mascarpone
  • 100 gr zucchero
  • 1 cucchiaino essenza di vaniglia
  • 4 fogli di gelatina prima ammollati in acqua fredda poi sciolti in 40 gr di latte caldo (poi fatto raffreddare il tutto)
  • 200 gr panna fresca liquida montata

Sulla base versare metà della crema, poi una decina di pan di stelle leggermente passati in latte e cacao tiepidi, poi qualche cucchiaio di nutella tra i biscotti, infine il resto della crema.

Far raffreddare bene in frigo ancora qualche ora, togliere lo stampo e decorare con altri pan di stelle o cacao.

Cheesecake cioccolato bianco e lamponi

Base:

  • 16 digestive
  • 100 gr burro fuso tiepido
  • 100 gr cioccolato fondente tagliato a pezzi

Ho messo biscotti e cioccolato nel mixer e frullato bene tutto. Ho unito il burro e mescolato bene. Ho livellato con un cucchiaio in una tortiera ben spennellata anche sui lati con spray staccante. Ho riposto in frigorifero per 30′.

Crema dei due strati:

  • 250 gr cioccolato bianco fuso a bagnomaria con 150 gr di panna fresca liquida, cui ho aggiunto alla fine, facendo sciogliere bene, 15 gr di fogli di gelatina ammollati in acqua fredda per una decina di minuti e strizzati bene
  • 750 gr ricotta fatta scolare qualche ora in un colino in frigorifero
  • 250 gr Philadelphia
  • 50 gr zucchero a velo vaniglinato

Ho unito a ricotta e Philadelphia il cioccolato e lo zucchero a velo.

Primo strato:

  • metà crema (circa 750 gr)
  • coulis di lamponi fatta sciogliendo un vasetto di marmellata di lamponi (350 gr) con 1/4 di bicchiere di acqua e 20 gr zucchero a velo

Ho unito alla crema la coulis di lamponi tiepida. Ho creato il primo strato livellando bene e rimesso in frigo per 15′.

Secondo strato:

  • rimanente crema (750 gr)

Ho livellato con un cucchiaio sopra al primo e rimesso in frigorifero.

Decorazione:

  • 150 gr lamponi lavati e asciugati
  • 50 gr riccioli di cioccolato bianco, creati con un pelapatate dal blocco di cioccolato

L’autunno in un dolce

Frolla:

  • 200 gr farina
  • 100 gr farina castagne
  • 150 gr burro freddo a pezzettini
  • 1 pizzico sale
  • 8 cucchiai di acqua fredda


Ho messo tutto nel mixer e formato una palla che ho lasciato in frigorifero mezz’ora avvolta nella pellicola.


Ho steso la frolla su una piccola teglia quadrata e cotto in forno a 170 gradi per 20’ ricoperta da cartaforno e legumi. Poi ho tolto la carta e i legumi e ho cotto ancora per 20’.


Ho spennellato la superficie con un uovo sbattuto e rimesso in forno spento per qualche minuto (si forma uno strato isolante per evitare che la crema renda molle la frolla sottostante).


Ho estratto dal forno e fatto raffreddare.

Crema primo strato:

  • 200 gr crema marroni


Crema secondo strato:

  • 200 gr cioccolato fondente sciolto in
  • 150 ml panna fresca in microonde


    Decorazione:

    • 6 marron glacé